domenica 9 agosto 2009

IP Spoofing e AntiSpoofing

In una rete di computer, con il termine di IP spoofing si indica una tecnica tramite la quale si crea un pacchetto IP nel quale viene falsificato l'indirizzo IP del mittente (fonte: Wikipedia)

Dal punto di vista della sicurezza, è molto importante "sapere" esattamente da quale computer arrivano le connessioni o comunque i pacchetti in rete: la maggior parte dei metodi di filtraggio e di abilitazione si basano anche sull'indirizzo IP sorgente. Se non abbiamo a disposizione uno strumento che ci permetta di rifiutare a priori pacchetti che arrivino dall'interfaccia "sbagliata" rispetto al loro IP sorgente, siamo un bel pezzo indietro nella capacità di proteggere le nostre reti. Chiunque abbia intenzioni malevole nei confronti della rete di computer che sta attaccando, cerca di nascondere la provenienza dei propri attacchi, e l'IP spoofing è una delle tecniche più semplici per tentare di nascondersi.

Per questo, è bene assicurasi di avere a disposizione componenti hardware/software che permettano una configurazione anti-spoofing, e soprattutto è bene configurare l'anti-spoofing su tutte le interfacce di rete.

Nessun commento:

Posta un commento